La dieta per snellire cosce, fianchi e glutei

Con l’arrivo dell’estate è fondamentale snellire cosce, fianchi e glutei: ecco la dieta perfetta

0
La dieta per snellire cosce, fianchi e glutei
Immagini: iStock Photos

Snellire cosce, fianchi e glutei è il sogno di tantissime donne che, con l’arrivo della bella stagione, sono in cerca della dieta giusta per perdere peso e rimodellare il fisico. Eliminare i chili di troppo in queste zone non è affatto un’impresa semplice, servono costanza e soprattutto il regime dimagrante giusto. Per ottenere buoni risultati la prima cosa da fare è eliminare la ritenzione idrica, responsabile di molti gonfiori antiestetici che rischiano di trasformare in un disastro la prova costume.

Snellire cosce, fianchi e glutei: regole e consigli

La dieta per perdere liquidi è l’ideale per dimagrire nei punti più critici del corpo e rimuovere la cellulite. Questo regime alimentare si basa su cibi che depurano l’organismo e liberano il fegato dalle tossine accumulate. Fra gli alimenti migliori ci sono, come sempre, la frutta e la verdura. Scegliete in particolare i frutti di bosco, l’anguria e l’ananas, perfetti per migliorare la circolazione sanguigna tramite l’azione delle antocianine, presenti in abbondanza nella polpa. Fra le verdure quelle migliori sono il pomodoro, il sedano e i cetrioli, ottimi da utilizzare anche per realizzare frullati energetici e spuntini.

Un altro alleato contro i gonfiori su cosce, fianchi e glutei è il limone. Questo frutto è un vero toccasana per tutto l’organismo e si può utilizzare per preparare una bevanda da bere ogni mattina appena svegli. Prima di fare colazione bevete un bicchiere di acqua tiepida con spremuto dentro del succo di limone per riattivare il metabolismo e drenare i liquidi in eccesso: il risultato è garantito!

Contro la stitichezza gli esperti consigliano il consumo di probiotici, ideali per ridurre il gonfiore e riequilibrare la flora batterica intestinale, aiutando ad eliminare le tossine. Per favorire il transito intestinale sono raccomandati anche tutti gli alimenti ricchi di fibre, come i cereali integrali, il mais, le mele, le carote e le verdure bollite. Infine sulla tavola non devono mai mancare i cibi ricchi di potassio come banane, mandorle, prugne e patate, né tantomeno l’acqua. Secondo le indicazioni dei dietologi per perdere peso e rimodellare la silhouette si dovrebbero consumare almeno due litri d’acqua naturale al giorno.

Il menù giornaliero

  • Colazione – uno yogurt bianco, un caffè e 4 fette biscottate integrali con un filo di miele
  • Spuntino – una tisana al finocchio e 2 fette d’ananas
  • Pranzo – un’orata al cartoccio con pomodorini, prezzemolo e un filo d’olio extravergine d’oliva, 70 grammi di pane integrale, insalata di cetrioli e una tisana al mirtillo
  • Merenda – una mela cotta
  • Cena – 200 grammi di petto di pollo alla piastra condito con un filo d’olio extravergine d’oliva e pepe nero, verdure alla piastra a piacere (zucchine, melanzane e peperoni) a cui si possono aggiungere 100 grammi di patate a piacere
  • Dopo cena – tisana drenante al tiglio

Commenti

commento