Cibi dimagranti, alcuni hanno proprietà formidabili: quali sono

0
16
cibi dimagranti
cibi dimagranti

Ci sono otto cibi che hanno eccezionali proprietà dimagranti, ma spesso vengono sottovalutati: scopriamo quali

Chi vuole dimagrire, è risaputo, deve adottare uno stile di vita ed un’alimentazione corretti ed abbinare anche, ove possibile, una buona dose di esercizio fisico. Nonostante ciò, ci sono sicuramente alcuni alimenti con proprietà benefiche importanti che consentono di stimolare il metabolismo e di conseguenza bruciare più rapidamente le calorie assunte nel corso del giorno. Non fanno dunque miracoli ma, abbinati ad una serie di abitudini sane, ‘rischiano’ di essere davvero formidabili.

LEGGI ANCHE—> Carbone vegetale: come agisce e quando assumerlo

Dall’ananas al peperoncino: tutti i cibi super dimagranti

cibi dimagranti, Ananas
cibi dimagranti, Ananas (Pixabay)

Peperoncino – Alimenti piccanti come quello in questione vanno a stimolare il metabolismo, incrementando il consumo calorie (come accennato inizialmente). Il peperoncino in particolare è un ottimo saziante e questo aiuta molto a mangiare di meno. Non bisogna però farne un abuso perché si rischia che bruci lo stomaco, ma non solo.

Ananas – L’ananas è da molti conosciuta per la forte azione diuretica e per il contrasto alla ritenzione idrica, la quale ci fa vedere sempre eccessivamente gonfi allo specchio. Inoltre le calorie dell’ananas sono davvero minime: 50 ogni 100 grammi.

Mela – La mela è il frutto dimagrante per eccellenza, insieme all’ananas. Al suo interno è contenuta la pectina, un carboidrato eteropolisaccaride, che rappresenta sostanzialmente una fibra solubile. Questa ha diverse proprietà dietetiche e probiotiche.

Crusca – La crusca, oltre ad essere ricca di fibre, contiene la pectina come la mela. Di solito la si mangia abbinandola a yogurt oppure latte, ma si possono fare anche dei porridge con anche l’avena.

LEGGI ANCHE—> I cibi dell’autunno: gli alimenti nutrienti offerti dalla natura

Té Verde – Questo ha diverse proprietà benefiche, come la riduzione del colesterolo e del rischio cardiovascolare. Inoltre, protegge dall’insorgenza del cancro prostatico e da malattie neurodegenerative. E’ un ottimo anti-aging perché mantiene soda e levigata la pelle. Anch’esso aiuta ad accelerare il metabolismo. Infine, non per importante, dopo il caffè è un eccellente energizzante.

Cannella – La cannella è una delle spezie più utilizzate al mondo. Le sue proprietà sono numerose, tra cui quelle antiossidanti e dimagranti. Aiuta a ridurre i danni dovuti dall’invecchiamento e protegge dall’attività dei radicali liberi. Inoltre, accelera il metabolismo e riduce i livelli dello zucchero nel sangue.

Sedano o finocchio – Il sedano ed il finocchio sono ricchi di fibre e le calorie sono bassissime. Hanno proprietà diuretiche e combattono la ritenzione idrica. Svolgono anche un’azione depurativa dell’organismo.

Agar-agar – La ricchezza di fibre di quest’alga ed il fatto che sia un gelificante naturale, permettono lo svolgimento di due azioni molto importanti. In primis, l’agar-agar facilità le attività di digestione. Inoltre, catture alcuni grassi facendo sì che l’organismo non li assorba.