Cristiano Ronaldo, che dieta segue e come si allena

0
201

Oggi 37enne, Cristiano Ronaldo vanta agilità ed enormi capacità atletiche, merito di una dieta ben precisa: ecco qual è

Non c’è ombra di dubbio sul fatto che Cristiano Ronaldo sia uno dei giocatori più acclamati del mondo sportivo. Merito sicuramente di grande passione e dedizione nel lavoro, come anche di incredibili doti atletiche e di agilità. Oggi 37enne, il calciatore portoghese vanta un fisico perfettamente scolpito, merito anche della sua dieta.

Cristiano Ronaldo dieta 28-08-2022 dimagrire
Cristiano Ronaldo (Foto Instagram @cristiano)

Un vero emblema del calciatore perfetto, Ronaldo incarna alla perfezione tutti i punti che uno sportivo di questo settore dovrebbe avere. Sfoggia una forma fisica invidiabile, che si è andato a costruire nel tempo modificando il suo corpo, un tempo più snello e minuto. Naturalmente nella sua vita punto costante è il workout. Un allenamento completo che passa da quello cardiovascolare a corsa e pesi e che mira a migliorare resistenza e forza di tutte le aree del corpo.

Naturalmente Cristiano conduce uno stile di vita sano costante. Questo significa abbinare benessere fisico e mentale. “Impara ad allenare la tua mente oltre che il tuo corpo. La forza mentale è importante quanto la forza fisica”, aveva dichiarato in una sua intervista. Fondamentale per lui è la ripartizione del sonno, che viene suddiviso in cinque riposini da 90 minuti al giorno, contro le tradizionali 8 ore notturne.

Cibi freddi e alimentazione sana: i segreti della dieta di Ronaldo

Cristiano Ronaldo alimentazione 28-08-2022 dimagrire
Cristiano Ronaldo (Foto Instagram @cristiano)

Punto cardine del suo benessere, dunque, è sicuramente una dieta sana ed equilibrata, che va necessariamente abbinata al corretto workout. Cristiano Ronaldo ha un dietologo personale e prende molto seriamente la sua alimentazione. Il calciatore portoghese si nutre con sei piccoli pasti giornalieri, a distanza di quattro ore circa.

I suoi cibi prediletti sono il pesce, in particolare branzino, orata e pesce spada, ma inserisce nella sua dieta anche proteine magre, uova, patate e molta frutta. Naturalmente, molto spesso capitano le cene mondane fuori, dove però si limita a scegliere una buona bistecca con insalata, mentre non mangia nulla che sia congelato.

Per iniziare la giornata, le preferenze di Ronaldo vertono su avocado toast, formaggi, prosciutto e yogurt magro. Importantissima anche l’idratazione, che avviene con grandi quantità di acqua ed evitando alcol e bibite gassate.