Come perdere rapidamente i chili delle feste

0
dieta rapida
Eliminare i chili di troppo dopo le feste

Durante le festività, cambiano le abitudini alimentari, e di conseguenza la linea subisce un cambiamento. Per rispettare le tradizioni, si portano in tavola pietanze e bevande succulente; piatti abbondanti e di ogni tipo, dall’antipasto al dolce, tra fritti, dolciumi e bibite alcoliche, che favoriscono un immediato gonfiore della zona addominale e nello stesso tempo un aumento del peso corporeo. Perdere chili dopo le feste, non è semplicissimo, ma nemmeno impossibile; sarà necessario seguire una serie di regole, che potranno favorire la perdita del gonfiore addominale, e dei liquidi accumulati durante questo periodo. E’ necessaria dunque una dieta depurativa, che aiuti l’organismo a disintossicarsi rapidamente.

Il primo step per perdere rapidamente i chili delle feste, è eliminare alcuni alimenti dal piano alimentare: in primis, fritti, pasta e pane: sono ricchi di grassi e carboidrati raffinati, che favoriscono l’aumento di peso. La pasta e il pane vanno sostituiti con quelli integrali, e vanno inseriti nel proprio piano alimentare una sola volta a settimana, massimo due. Lo stesso vale per i dolci, che sono ricchi di zuccheri e che favoriscono l’aumento del colesterolo, e allo stesso tempo anche del peso corporeo.
La frutta e la verdura, in particolare la verdura a foglia verde, vanno invece integrate notevolmente, per una media di tre volte al giorno. Anche il consumo dell’acqua dovrà aumentare, per favorire la stimolazione della diuresi, ed eliminare le tossine.

Le diete ferree sono sconsigliate per un motivo molto semplice: la perdita di peso immediata, comporta un corrispondente aumento di peso di contro. Per questa motivazione, è importante bilanciare la scelta degli alimenti cosi come il quantitativo, distribuendo la perdita di peso nel tempo, ed eliminando rapidamente i liquidi in eccesso in una settimana. Ad una dieta sana ed equilibrata, è sempre bene abbinare una costante attività fisica: per perdere chili rapidamente in una settimana, è consigliabile abbandonare per un po’ lo stile di vita sedentario e cercare di muoversi per un’ora al giorno. Il lavoro aerobico in particolare, aiuterà a snellire la figura, in poco tempo.

Le diete drastiche, sono sconsigliate, perché risultano fallimentari sul lungo termine. E’ possibile perdere sette chili in sette giorni, con piani alimentari straordinari, che prevedono una riduzione drastica del cibo, come la dieta dello yogurt, la dieta della frutta, la dieta delle verdure e tante simili, che comportano una sicura perdita di peso in una prima fase, ed una sicura riacquisizione dei chili persi, in pochissimo tempo.

Per dimagrire rapidamente, è consigliabile inoltre, mangiare più volte al giorno, un frutto o uno yogurt, o anche biscotti leggeri o fette biscottate con tisane depuranti. Drenare i liquidi è il primo passo per perdere peso.

Commenti

commento