Sapevate che bere tanta acqua fa male? Ecco perché

Bere troppa acqua
Bere troppa acqua altera le funzioni dell'organismo

L’equilibrio del nostro organismo, si basa una serie di tanti piccoli processi di natura organica: suddetti processi sono tra loro strettamente correlati, cosi come esiste una correlazione tra questi ed una serie di corrette abitudini quotidiane, volte a favorire il buon funzionamento di questo meccanismo. Bere un certo quantitativo di acqua al giorno, (gli esperti consigliano di bere almeno un litro e mezzo d’acqua) è necessario per favorire i processi che regolano l’equilibrio del nostro corpo. Di contro però, studi recenti, hanno dimostrato che bere un eccessivo quantitativo d’acqua al giorno può alterare negativamente le funzioni del nostro organismo.

Ingerire un eccessivo quantitativo d’acqua, può dunque alterare le funzioni del nostro organismo, causando una diluizione eccessiva del sangue, un sovraccarico dei reni, un’eccessiva sudorazione. Queste sono solo alcune delle conseguenze date dall’abitudine di ingerire più acqua di quanta il nostro corpo ne possa recepire. Bere circa due litri d’acqua al giorno, favorisce l’eliminazione delle tossine dal sangue stimola la diuresi, e quindi favorisce l’eliminazione delle sostanze di scarto, e idrata il corpo dall’interno. L’acqua è un bene primario, necessario, ma il suo quantitativo giornaliero, va comunque regolato. Bisogna sapere quando bere, imparare a riconoscere la sete, e capire come sopperire ad essa, e conoscere i danni che il fenomeno del bere troppa acqua può apportare.

L’acqua, è ovunque: viene assunta dagli organi anche attraverso il cibo ed altre bevande, che ne contengono un certo quantitativo. Frutta e verdura ad esempio, contengono grosse quantità d’acqua, per cui, chi segue una dieta sana ed equilibrata, non ha necessità di integrare in modo eccessivo. Bere troppa acqua, altera il funzionamento delle ghiandole sudoripare, alterando di conseguenza il loro funzionamento: dunque, più si beve, più si suda. In alcuni momenti questo può essere positivo, ma se la sudorazione diventa eccessiva e costante è perché si è attivato un processo errato, causato dall’acqua.

Bere troppo, inoltre, altera la funzionalità di un ormone che controlla la diuresi. Ciò significa che il cervello che normalmente invia le informazioni necessarie per espellere l’acqua in eccesso, smette di riconoscere questo segnale. Inoltre viene alterato anche l’equilibrio elettrolitico del corpo, e la diluizione eccessiva del sangue, può (a lungo termine) comportare la comparsa di patologie dell’apparato cardio-vascolare.

Gli esperti consigliano dunque di bere acqua, per soddisfare il senso di sete, oltre che di bere durante i pasti, in quanto la digestione necessita di un buon quantitativo d’acqua. In media bisogna bere tra i sei e gli otto bicchieri al giorno, senza esagerare per eccesso o difetto.

Commenti

commento