Bere caffè aiuta a dimagrire

Bere caffè
Il caffè aiuta a dimagrire

Il caffè non è una bevanda comune: il suo aspetto rituale è ricco di significati, che richiamano a luoghi, persone, momenti. L’aspetto strettamente concettuale che si lega a questa bevanda, è accentuato dal gusto, forte, corposo e deciso dell’aroma, dal piacere del palato, dalle proprietà benefiche contenute nella caffeina. Bere caffè, aiuta anche a dimagrire, ma è importante conoscere il quantitativo di caffè da assumere al giorno, e il modo in cui berlo.

Il caffè è estremamente benefico, poichè soddisfa una sfera sensoriale molto ampia: il suo gusto, i suoi benefici, e ciò che rappresenta, hanno reso questa bevanda molto di più di una bevanda. Il caffè è utile anche per dimagrire, ma senza l’aggiunta di zucchero: una tazzina di caffè, contiene circa sei calorie, mentre una tazzina di caffè zuccherato, ne contiene diciotto. Ecco che il caffè zuccherato, diventa poco indicato per chi segue un regime alimentare più salutare e rigido, finalizzato alla perdita di peso. Ovviamente anche il quantitativo di caffè ha la sua rilevanza nella scelta di prenderlo amaro piuttosto che zuccherato. Un solo caffè con zucchero, non tende ad influire particolarmente sul peso, mentre diversi caffè zuccherati al giorno, si.

Il caffè, va consumato preferibilmente amaro, soprattutto per i benefici che esso apporta: la caffeina, aiuta a bruciare i grassi, dunque, favorirebbe il dimagrimento. Bere una tazza di caffè dopo pranzo per esempio, è assolutamente consigliato proprio per facilitare il meccanismo metabolico, che viene accelerato proprio dalla caffeina. Dunque, per favorire la perdita di peso, è necessario non aggiungere lo zucchero il dolcificante e abituare il palato al sapore puro del caffè, amaro e semplice.

Per chi è abituato ad un caffè dal sapore dolce, è consigliabile la correzione con il latte piuttosto che con lo zucchero, cosi da evitare i grassi ed abituarsi ad un sapore diverso. Il caffè amaro, è comunque benefico, in particolare dopo i pasti principali.

Il caffè ha effetti benefici su tutto il corpo: la caffeina, rafforza il cuoio capelluto e ne stimola la ricrescita, è benefica per la pelle, in quanto favorisce la protezione dai raggi UV, è risolutiva per combattere l’adipe in eccesso ed in particolare la cellulite che si accumula su gambe e glutei.

La caffeina però, ha anche effetti collaterali sull’organismo, per cui, è consigliabile non esagerare: appirta mal di testa, nervosismo, ansia e stress, per cui, il dosaggio suggerito (variabile anche in base alle abitudini e alla resistenza del soggetto), è di due/tre tazzine al giorno.

Commenti

commento