Cinque cibi che i bambini devono evitare

0
Cibi
I cibi che i bambini devono evitare

Mangiare sano, è ad oggi una prerogativa fondamentale per preservare la propria salute. Eppure il junk food, aumenta la sua popolarità, confermandosi come il cibo più gradito da bambini ed adulti. Il cibo spazzatura, è sicuramente più appetitoso e invitante rispetto ad altri cibi considerati salutari, ma allo stesso tempo, per i bambini è dannoso. Il junk food, a lungo andare, causa problemi di obesità, colesterolo in eccesso, patologie cardiovascolari, diabete, tumori. Tutto ciò che siamo, dipende (per la maggior parte) da ciò che mangiamo. E’ stato scientificamente provato, che le donne in gravidanza che mangiano cibi grassi e ipercalorici, avranno figli predisposti all’obesità e al diabete.

Ci sono cinque cibi che i bambini devono evitare, tra questi troviamo:
Succhi di frutta: sono ricchi zuccheri e poveri di nutrienti benefici; le proprietà della purea di frutta, vengono perse durante il processo di premitura e quando vengono aggiunti i conservanti. Lo zucchero presente all’interno dei succhi di frutta, inibisce l’assorbimento dei nutrienti dei vari cibi, favorendo inoltre l’aumento di peso.
Bibite gassate: ricche di coloranti, additivi, anidride carbonica e zuccheri, le bibite gassate, determinano gonfiore addominale e causano anch’esse l’aumentare del peso corporeo. Come i succhi di frutta, le bevande gassate, alterano il funzionamento della flora batterica causando dolori addominali e diarrea.

Tra i cibi che i bambini devono evitare ci sono i surgelati ed i fritti: le amate paratine, gli hamburger, affettati vari, e tramezzini sono estremamente grassi ricchi di oli, sale conservanti. Essendo cibi surgelati e poi fritti, hanno perso mediante il processo di surgelazione e di cottura, tutte le proprietà benefiche, tra cui le vitamine e le proteine. Trae in inganno il loro gusto appetitoso, tanto amato dall’utenza infantile, che ama questi prodotti da bancone che in realtà risultano essere dannosi per il fegato, per il cuore, per la circolazione sanguigna.

Anche i dolci, la cioccolata, le caramelle, e tutti gli snack che il mercato propone, sono da annoverare tra i cibi che i bambini devono assolutamente evitare. Questi prodotti ricchi di zuccheri, danneggiano i denti ma anche in generale la salute dei bambini.
-Gelati confezionati, patatine imbustate, salse come maionese, ketchup e simili, sono ricche di coloranti e grassi, dannose per i bambini come per gli adulti.

Le conseguenze più immediate di un’alimentazione di questo genere sono: Le malattie cardiache a causa dell’aumento del colesterolo cattivo, che potrebbe danneggiare il funzionamento del sistema vascolare e del cuore; la depressione: gli sbalzi ormonali dei ragazzi e tutte le problematiche legate a questo delicato passaggio, sono da controllare mediante un’alimentazione sana. Danni al fegato: il cibo spazzatura, tende a sovraccaricare il fegato, aumentando la produzione degli enzimi; obesità: gli zuccheri in eccesso, causano l’aumento di peso, soprattutto se non si effettua una costante attività fisica. Aumenta il rischio di cancro: questi cibi, non contribuiscono ad innalzare le difese immunitarie.

Commenti

commento