Vi piacciono i cetrioli? Esiste una dieta anche con questi

Cetrioli
I cetrioli favoriscono la perdita di peso

I cetrioli sono un alimento estremamente benefico. Il perfetto connubio tra le sue numerose proprietà e le numerose combinazioni di gusto, rendono questo alimento fondamentale all’interno di un piano alimentare corretto ed equilibrato. I cetrioli, sono vegetali ricchi d’acqua: più del 90%, e contiene mucillagini, sostanze che hanno funzione antitumorale e che inoltre combattono il colesterolo.

I cetrioli inoltre, contengono acido tartarico, una sostanza che aiuta l’organismo a trasformare i carboidrati che vengono assorbiti direttamente dall’intestino, senza prima tramutarsi in adipe. Questi vegetali, sono inoltre ricchi di silicio, una sostanza che allevia il senso di stanchezza e sonnolenza.

I cetrioli svolgono un ruolo fondamentale per combattere la ritenzione idrica: essi sono ricchi d’acqua, e quindi

favoriscono l’eliminazione del gonfiore e combattono la ritenzione idrica in particolare nei giorni di pre-mestruo e mestruo. Il cetriolo è l’ideale nelle diete, perché, oltre ai numerosi benefici tipici di questo ortaggio, il suo sapore si sposa perfettamente con diverse tipologie di pietanze. Può essere combinato con il latte o con la frutta per centrifugarti freschi e sazianti, nelle insalate, con altri ortaggi, con il riso e con la pasta, o anche come contorno singolo per impreziosire i piatti.

I cetrioli, sono molto utili nelle diete, perché favoriscono una rapida perdita di peso, o una notevole diminuzione del gonfiore addominale.

Questi vegetali possono essere preparati in diversi modi: al mattino, o a metà mattinata, è consigliabile frullarli insieme ad un frutto, o a più frutti per un ottimo centrifugato.

A pranzo, i cetrioli sono ideali nelle insalate verdi, con pomodori ed olive, come semplice contorno, quindi tagliati a rondelle e conditi con olio e poco sale, o possono accompagnare piatti freddi più abbondanti; in sostituzione del primo piatto, si può preparare una sorta di insalatone con cubetti di mozzarella, tonno, pomodori, olive verdi e nere e cetrioli. Questo piatto è tipicamente estivo, ma anche nei periodi freddi può essere utile per avere il giusto apporto calorico, senza appesantirsi.

A cena, i cetrioli, possono essere combinati con alcuni formaggi freschi: solitamente quelli spalmabili si sposano meglio con la freschezza dei cetrioli; soluzione molto gettonata è quella dei cetrioli con la salsa tzatziki, una salsa greca, molto gustosa che crea con questi ortaggi un connubio perfetto.

I cetrioli possono essere mangiati anche con lo yogurt magro, o anche semplicemente crudi. Nelle diete, sono l’alimento ideale, perché sono tra i pochi che alle funzioni benefiche, garantiscono un’effettiva perdita di peso in poco tempo. Inoltre sono un supporto per la bellezza, perché stimolano il collagene e combattono la comparsa delle rughe.

Commenti

commento