Tre idee per dolci light sotto le feste

Dolci natalizi
Dolci light per Natale

I dolci, sono una parte importantissima della tradizione natalizia: sono simbolici, prima che tradizionali, zuccherosi, colorati e decorati. Diversi sono i dolci che vengono serviti durante il periodo natalizio, tra cui il pandoro, il panettone con uvetta e canditi, praline di cioccolata, biscotti al pan di zenzero, mustaccioli, struffoli, e diversi altri dolci, che in questo periodo riempiono le tavole apparecchiate a festa. I dolci ipocalorici delle feste natalizie, molto spesso, vengono accompagnati e/sostituiti con i dolci preparati in casa, torte light preparate con ingredienti leggeri e freschi.

Tra le varie idee c’è la torta al cioccolato fondente con lamponi: il primo passaggio consiste nel sbollentare le mandorle e privarle della loro buccia; inseguito andranno completamente tritate in un frullatore, fino a farle diventare polvere. Il secondo passaggio e creare una fontana di farina al centro di una spianatoia, dove saranno aggiunti i seguenti ingredienti: il burro sciolto, la polvere di mandorle, un pizzico di sale, un uovo, una spolverata abbondante di cacao e un bicchiere di vermut. Il tutto andrà accuratamente lavorato a mano, fino a creare uno strato che sarà la base della torta. L’impasto, una volta pronto andrò cotto in una teglia imburrata, a 180 gradi.
Intanto, dovrà essere sciolto in un pentolino il cioccolato fondente che andrà spennellato e steso sulla crostata. Sulla torta pronta, andranno posizionati molti lamponi. Il tutto può essere completato con un po’ di zucchero a velo.

Anche i biscotti possono essere preparati in casa: miscelare farina di riso e farina classica; montare un uovo con la forchetta, aggiungendo a questo le due tipologie di farine, la cannella e ricotta. Miscelo l’impasto e lo amalgamo fino a renderlo omogeneo; aggiungo delle mandorle, noci o frutta secca come i fichi secchi, e una volta tritato il tutto si aggiunge all’impasto. Quando sarà perfettamente omogeneo, si creeranno le formine da dare ai biscotti e si infornerà utilizzando la carta velina o imburrando la teglia cosi da non farli attaccare o bruciare. Appena i biscotti saranno dorati, potranno essere serviti.

La millefoglie con uva passa è un dolce light molto indicato per le feste: la pasta per la millefoglie può essere sostituita con quella fillo, molto leggera e povera di grassi; tra un foglio e l’altro di pasta fillo, si deve spalmare del miele, della cannella, e zucchero di canna e informare per pochissimi minuti; intanto da parte di prepara una crema con albume cannella e zucchero e amalgamo bene; taglio la mela a pezzetti e l’uvetta e dispongo uno strato di crema e uno di frutta fino a completare.

Commenti

commento