Pollo e verdure: ecco perché tutti dicono che serve a dimagrire

Pollo e verdure
Pollo e verdure nelle diete

La dieta è un percorso alimentare che aiuta a perdere peso mediante la scelta di cibi particolarmente digeribili, poco grassi, ricchi di fibre, Sali minerali, proteine e vitamine, indispensabili al benessere e all’equilibrio dell’organismo. Una dieta corretta e sana, è ricca di vitamine Sali minerali e proteine nobili, e povera di grassi. I carboidrati, contenuti nella pasta e nel pane, sono indispensabili per catturare l’energia necessaria all’organismo, ma è importante abbinarli ad una dieta proteica, a base di pollo e verdure.

La carne bianca, pollo e tacchino in particolare, sono particolarmente indicati per le diete, e nei regimi alimentari particolarmente rigidi, poiché essa è ricca di proteine nobili, e povera di grassi. Per carne bianca, si intende nel senso più ampio del termine, tutta la carne di pollame, oltre all’agnello, al coniglio e al pesce, ma in questa sede, prenderemo in esame la carne di pollo, che è per la maggiore la più gettonata, e la più indicata nelle diete.

Nelle diete, è particolarmente importante l’accostamento che viene effettuato tra le varie pietanze: le verdure ad esempio, in particolare quelle crude che conservano le loro espresse qualità, se abbinate alla carne bianca, apportano sazietà, e sono ricche di acqua e Sali minerali, per cui aiutano l’organismo a drenare i liquidi e a sgonfiarsi.

La carne bianca, ha numerosissimi vantaggi: in primis è molto digeribile, per cui è perfetta per tutti i regimi alimentari. E’ povera di grassi ed è ricca di proteine, che sono indispensabili per diverse funzioni organiche. Anche favorendo il dimagrimento, aiuta a conservare i tessuti sodi, ed inoltre contribuisce alla formazione degli anticorpi. Inoltre il pollo, è molto semplice da preparare, e può essere condito anche con poco olio e qualche spezia per insaporirlo, senza appesantire.

Gli esperti consigliano di mangiare carne bianca, (in questo caso di pollo), quattro volte a settimana; le volte in cui non si sceglie il pollo, si può optare per i pesce, o per altre tipologie di carne bianca. Al pollo, è possibile abbinare diversi tipi di verdure, come la lattuga fresca, la rucola, il cous cous, gli spinaci lessi, i broccoli, piselli, e ancora orzo, farro, e simili. A seconda della scelta e della stagione oltre che del gusto, è possibile preparare un piatto freddo o caldo, abbinando pollo e verdure.

Un pieno di Sali minerali, zinco, proteine e acqua, perfettamente indicato per tutte le tipologie di dieta, sia in estate che in inverno.

Commenti

commento