I formaggi che non contengono lattosio: la lista completa

0
300

Il lattosio non è contenuto in tutti i formaggi, la lista completa di quelli che non ne hanno alcuna traccia 

Moltissime persone convivono quotidianamente con una delle intolleranze alimentari più diffuse e fastidiose: quella al lattosio. Se per tanti non è un sacrificio eliminare dalla propria dieta il latte e i suoi derivati, per altri diventa una vera e propria sofferenza. Spesso, però, si cade in un malinteso comunissimo, ossia credere che il lattosio si trovi in tutti gli alimenti derivati dal latte.

Formaggi senza lattosio 10-09-2022 dimagrire
Foto Canva

Sarebbe utile prima di tutto, dare una definizione di questo componente. Il lattosio è un disaccaride, ossia un composto chimico organico che comprende due zuccheri semplici: il glucosio e il galattosio. É facile dedurre, come il suo stesso nome suggerisce, che questo elemento si trova principalmente nel latte, in cui costituisce il 98% degli zuccheri totali in esso contenuto, ma anche nei suoi derivati.

Ben il 50% degli italiani soffre di intolleranza al lattosio, tradotta nell’incapacità di digerire questo disaccaride, dovuta ad una scarsa produzione dell’enzima lattasi, addetto a scomporlo in galattosio e glucosio. Bisogna, però, togliere alcuni dubbi sui prodotti che ne contengono davvero: i formaggi potrebbero sorprendere.

Il processo che “elimina” il lattosio dai formaggi

Formaggi lista senza lattosio 10-09-2022 dimagrire
Foto Canva

In uno scenario di altissima diffusione di intolleranze al lattosio, con conseguente consumo sempre crescente di prodotti che non ne contengono, si sono attivate numerose ricerche focalizzate sui formaggi Dop. É stato dimostrato, infatti, che molti di questi non contengono lattosio.

La causa sarebbe da rintracciare non tanto nel processo di stagionatura, come fino ad ora si credeva, quanto invece nell’azione dei fermenti lattici, che trasformano il disaccaride in acido lattico. Naturalmente, è da considerare che la composizione di ogni formaggio potrebbe variare, pertanto l’unica certezza sulla assenza di lattosio sarà da verificare con la presenza del marchio internazionale “LFREE“.

I formaggi Dop con un contenuto inferiore allo 0,001% di lattosio sono: Asiago Pressato, Asiago D’allevo, Bitto, Bra Tenero, Brie, Caciocavallo Silano, Castelmagno, Cheddar, Emmentaler Classico, Fiore Sardo, Fontina, Gorgonzola dolce, Gorgonzola piccante, Grana Padano, Le Gruyére D’alpage, Montasio Fresco, Parmigiano Reggiano, Pecorino Romano, Pecorino Sardo maturo, Pecorino Siciliano, Pecorino Toscano (oltre 4 mesi stagionatura), Piave fresco, Provolone Valpadana dolce, Stelvio, Taleggio, Toma piemontese, Valtellina Casera.