La buona alimentazione salverà i vostri denti

Buone abitudini alimentari
Le buone abitudini alimentari e la salute dei denti

La bellezza del sorriso, è data da una costante igiene orale, coniugata ad una corretta e sana alimentazione, povera di grassi e zuccheri. Le buone abitudini e lo stile di vita, aiutano a migliorare il funzionamento della macchina corpo, attivando una serie di meccanismi benefici. Un sorriso luminoso, è un sorriso più sano e brillante: per averlo, è importante avere cura dei propri denti, seguendo una buona alimentazione ed effettuando le corrette pratiche igieniche quotidiane.

L’igiene orale, va effettuata con una certa costanza, almeno tre volte al giorno e se è possibile, a seguito di ogni pasto. I denti vanno spazzolati sia verticalmente, per eliminare i residui di cibo e placca che si formano tra gli interstizi dentali, sia orizzontalmente per pulire a fondo l’arcata dentaria, internamente. Anche la lingua andrà pulita con un apposito strumento o con lo spazzolino; a seguito dello spazzolamento, si procederà con un accurato risciacquo del cavo orale, con abbondante acqua; il filo interdentale, aiuterà a rimuovere la placca e i residui di cibo; l’ultimo passaggio è il collutorio, che aiuta a disinfettare il cavo orale, e a prevenire la formazione di placca e tartaro.

La salute dei denti, va preservata anche mediante la buona alimentazione. Alcuni cibi, sono assolutamente benefici per la salute dei denti, mentre altri, risultano essere particolarmente dannosi. Gli zuccheri ad esempio, presenti in diversi alimenti, aggrediscono lo smalto favorendo la formazione della carie dentale, della placca e del tartaro, cosi come i cibi acidi, e la caffeina e la teina, che aggrediscono lo smalto corrodendolo e macchiando i denti.

Una buona alimentazione, coniugata alle corrette pratiche igieniche, salverà la salute dei vostri denti: i cibi contenenti vitamine, Sali minerali, calcio e fosforo, aiutano a potenziare la salute dei denti e la bellezza del sorriso.

Gli alimenti contenenti vitamine e minerali sono:

  1. Tutta la frutta fresca, ed in particolare: i frutti rossi, che creano una barriera protettiva e preservano i denti dagli attacchi dei batteri;
  2. Tutte le tipologie di agrumi, e i kiwi, ricchi d’acqua e vitamina C, utile a proteggere le gengive, e a rinforzare i denti;
  3. Finocchi, carote e mele, che sono ricchi di vitamina A e di acqua e che aiutano a rinfrescare l’alito e a pulire il cavo orale da batteri;
  4. Il latte ed i derivati, contenenti calcio e magnesio, utili a rafforzare i denti dall’interno;
  5. La radice di liquirizia, utile per proteggere le gengive.

Commenti

commento